Dal 2018 Ferrara Musica è la residenza ufficiale della European Union Youth Orchestra.

EUYO è una delle più eminenti orchestre sinfoniche al mondo. Il quotidiano britannico Guardian l’ha descritta come un’orchestra “che ha un modo di suonare avvincente, inebriante, coinvolgente, energico, capace di una precisissima messa a fuoco musicale, piena di audacia collettiva e con, in aggiunta, un’abilità tecnica straordinaria”. Jean-Claude Juncker, Presidente delle commissione Europea l’ha definita come «il miglior ambasciatore possibile per l’Unione Europea».

L’orchestra ha lavorato con molti dei migliori musicisti del panorama internazionale, come Daniel Barenboim, Leonard Bernstein, Sir Colin Davis, Herbert von Karajan, Svlatislav Rostropovich e in particolare con i suoi tre direttori musicali e direttori principali: il direttore d’orchestra – e fondatore della EUYO – Claudio Abbado, l’ex direttore musicale Vladimir Ashkenazy, l’ex direttore musicale e attualmente Conductor Laureate Bernard Haitink, e l’attuale direttore principale Vasily Petrenko. Vero brand mondiale, l’orchestra ha suonato nelle maggiori sale da concerto e nei migliori festival, la Royal Albert Hall di Londra, la Carnegie Hall di New York, il Musikverein di Vienna e la Boston Symphony Hall. Da Amsterdam ad Abu Dhabi, da Mosca a Mumbai, da Seul fino a San Paolo del Brasile, l’orchestra è apparsa in più di duecento città attraverso quattro continenti.

EUYO è stata, fin dalla sua fondazione, un eccezionale ponte tra la musica giovanile e il mondo musicale professionistico per generazioni di eccellenti musicisti europei. I tremila alunni della EUYO si sono tutti confrontati con le rigorose audizioni annuali dell’orchestra tenute in tutti i 28 Stati Membri dell’Unione Europea. Oggi molti di loro sono direttori d’orchestra, solisti, insegnanti e strumentisti degni di nota e impegnati nelle maggiori orchestre di tutto il mondo.

Fondata nel 1976 da Joy e Lionel Bryer, Sir Edward Heath e Claudio Abbado, la European Union Youth Orchestra è Ambasciatore Culturale dell’Unione Europea da più di 40 anni. Tra i suoi Patroni Onorari ci sono infatti i capi di governo di tutti gli stati membri dell’UE, il presidente della Commissione Europea e il presidente del Parlamento Europeo.

Negli ultimi anni l’orchestra ha aggiunto alla sua invidiabile tradizione una serie di nuovi e innovativi programmi di apprendimento e di esecuzione, aiutando a far acquisire ai propri membri le competenze necessarie per andare incontro alle sfide che costantemente la società del Ventunesimo secolo e il suo pubblico propongono.

© Associazione Ferrara Musica/Marco Caselli Nirmal